Tech

Perché scegliere un computer fisso e quanto costa

In un futuro, ma anche un presente, che è sempre più digitale, avere la giusta attrezzatura informatica si rivela fondamentale. Non è un caso, del resto, se persino il governo, sia nazionale sia UE, sta varando importanti misure per quanto riguarda gli investimenti nell’informatizzazione della aziende, con la digitalizzazione tra i capisaldi dei finanziamenti del Recovery Plan insieme all’ecologia e all’inclusione. Un pc da gaming fisso assemblato si rivela una soluzione da non sottovalutare dal momento che è molto più di un semplice computer da dedicare ai videogiochi, il cui successo, pertanto, è in costante ascesa in virtù di un numero sempre più alto di appassionati sia tra i giovani che tra i meno giovani. 


Si tratta di un computer adatto, oltre che a garantire un’esperienza di gioco si massimi livelli, una performance al top anche in diversi software utilizzati per il lavoro. Attività come rendering, video editing, progettazione editoriale, grafica ma anche ingegneristica, con programmi particolari quali AUTOCAD, richiedono computer all’altezza, in grado di stare accesi anche 24 ore su 24 e sopportare importanti carichi sia dal punto di vista della qualità dell’immagine, sia della trasmissione di dati e informazioni.

Un computer da gaming fisso permette di svolgere tutte queste funzioni al meglio, essendo necessarie per un gioco soddisfacente componenti all’avanguardia che nemmeno i migliori notebook 2021 riescono a garantire, per loro natura. Certo, il vantaggio di un computer portatile risiede nel fatto che può essere, come dice la parola stessa, trasportato ovunque. Ma un laptop di pari livello di un pc fisso performante risulta, oltre che piuttosto pesante e scomodo da portare con sé, decisamente delicato, con il rischio di fare un investimento importante e non poterselo godere appieno. Detto ciò, un grafico, un architetto o un ingegnere, solo per fare alcuni esempi, avranno sempre anche un portatile con sé, ma non rinunceranno al proprio computer fisso.

Un computer fisso da gaming è quindi non un’alternativa al pc portatile ma il suo complemento ideale e risulta, quindi, la scelta ottimale per chi desidera un pc in grado di svolgere qualsiasi operazione, dalla più semplice alla più complessa, da quella ludica a quella lavorativa, sempre ai massimi livelli. Quanto costa un computer fisso come quello che vi abbiamo descritto? Ne parliamo nel prossimo paragrafo.

Quanto costa un computer fisso?

Per rispondere a questa domanda basta, in realtà, una sola parola: dipende. Come per tutti gli articoli presenti in circolazione sono presenti diverse categorie di prodotto a seconda che questo si trovi inserito in una categoria top, media e bassa. La scelta dipende dall’uso che si intende fare del pc fisso ma una considerazione merita di essere fatta: se avete in mente di acquistare un computer per le sole operazioni base e un uso sporadico, sicuramente è da preferire un portatile di fascia media o anche bassa. 

Il computer fisso è da preferire, e in questo caso orientarsi su un prodotto top di gamma o non inferiore a un livello medio complessivo medio è la scelta vincente, per chi desidera utilizzarlo per il gaming e le attività lavorative complesse. Le componenti la cui valutazione è imprescindibile sono processore, RAM e scheda grafica, dal momento che è da queste che passano le prestazioni del pc.

Il prezzo, in ogni caso, varia, parlando a livello complessivo e considerando tutte le componenti primarie, dai 900/1500 per un computer di buona qualità e può superare i 2.000/2.500 euro per un top di gamma. 

A favore del computer fisso c’è il fatto che può durare davvero a lungo con un processore come AMD Ryzen o Intel di ultima generazione e una scheda grafica quale, sempre per fare un esempio, NVIDIA GEFORCE. Il motivo è che queste componenti risultano in grado di reggere e supportare i diversi aggiornamenti ma anche i possibili attacchi informatici, rivelandosi più sicure anche per quanto riguarda uno dei temi più importanti al momento: la cybersecurity o sicurezza informatica online.

Dove comprare pc fissi online?

Abbiamo parlato della scelta di un computer fisso e del suo costo, ma dove comprare pc fissi online? Perché, certo, un negozio online presenta vantaggi di non poco conto rispetto a uno fisico. Vediamoli nel dettaglio:

  • Maggiore assortimento.
  • Possibilità di rispondere alle esigenze del cliente con più tempestività e specificità.
  • Consulenza esperti da remoto.
  • Prodotti migliori a fronte di un investimento economico più alla portata.
  • Consegna presso il domicilio desiderato.
  • Risparmio di tempo nella scelta.
  • Professionista al proprio servizio anche nel post-vendita con una comunicazione da remoto.

Questo è quello che sono in grado di garantire portali specializzati in pc fissi e in particolare quelli che propongono un pc già assemblato, ovvero all’interno del quale si predispongono in maniera ottimale e integrata le diverse componenti, in modo da ottenere un computer già al top nonchè pronto per svolgere i propri compiti.

Il web, si rivela, quindi, l’opzione ottimale per un computer assemblato anche perché offre soluzioni impareggiabili a prezzi decisamente ragionevoli. La soluzione ottimale per ottenere un computer agile, veloce, e user friendly in grado di far felice l’intera famiglia, gamer compresi.


Back to top button
Close
Close