Gadgets

La vera scommessa per iPhone è la fotografia

Tempi duri per la Apple e per il suo iPhone almeno per ciò che attiene alle quotazioni di Borsa. Android avanza e le ultime trovate che hanno visto un iPhone5 bistrattato e accolto con non troppo entusiasmo, fanno di Apple una società leader, ma allo stesso tempo sotto l’occhio del ciclone. Secondo quanto pubblicato da un recente studio Barclays, per rimanere sulla cresta dell’onda, il nuovo telefono che lancerà presto Apple, non dovrà essere messo a confronto con le controparti Android ma con il mondo della fotografia digitale.


Questo perché, secondo la Barclays, più un telefono sostituisce gruppi di device già esistenti e maggiori si rivelano essere le possibilità di acquisto. Da qualche anno la casa di Cupertino ha preso in considerazione la fotografia di iOS, dopo un periodo di ottiche non sempre ottimali. Dal suo iPhone4, il colosso non ha solo puntato sui megapixel delle sue fotocamere ma anche sulle 8 lenti della versione 5, anche se il sistema soffre di quell’alone viola che rovina gli scatti più belli in presenza di luci dirette intense.

fotocamera-iphone-4

Forse Apple, sta centrando il segno con il suo potenziamento in ambito fotografico digitale, perché molti utilizzatori si sentono pronti ad abbandonare le macchine fotografiche se avranno a disposizione un telefonino in grado di sostituirle. La fotografia digitale quindi sembra essere la grande scommessa per il futuro: se Apple riuscirà anche in questa, con tutta probabilità il melafonino sarà in grado di sostituire quasi tutti i device che utilizziamo, macchina fotografica compresa.

Per avere tutto in un unico dispositivo, che non sia più solo musica, email, file multimediali, accesso ai social network e applicazioni tra le più varie ma magari anche il mondo delle immagini professionali. Staremo a vedere.


Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close