How To

Come deframmentare Windows 7

Molti di voi sanno già che dopo un periodo di tempo i dati presenti sul vostro PC, finiscono ad essere presenti nel disco rigido in un modo frammentato, questo impedisce al sistema operativo di aprire i programmi in tempo desiderato. Per ripristinare tutta questo situazione al normale non dovete fare altro che realizzare la deframmentazione del vostro disco rigido. Ora con il Windows 7 si ha la possibilità di impostarlo in maniera automatica ogni settimana, senza pensare più a questo tipo di problema.


Però, tante volte ci capita di voler realizzare la deframmentazione in maniera manuale, per esempio quando abbiamo fatto pulizia generale nel nostro computer o quando abbiamo disinstallato tanti programmi che non venivano più utilizzati da tempo. Oggi vi mostreremo come deframmentare il PC su Windows 7 e scoprire tutte le funzionalità di questo sistema operativo Windows 7 che ci nasconde veramente molte cose.

Per scoprire e sapere come deframmentare il PC su Windows 7, non devi fare altro che seguire la nostra guida.

  1. Come prima cosa devi cliccare su Start di Windows 7 ( si trova in basso a sinistra )
  2. Digitare il termine deframmentazione nella barra di ricerca rapida che si trova al interno della finestra Start
  3. Cliccate sulla voce Utilità di deframmentazione dischi.
  4. Prima dovete analizzare le vostre partizioni cliccando su Analizza Dischi
  5. Ora potete deframmentare il vostro PC cliccando su Deframmentazione Dischi.

La finestra aperta comprende una lista di tutte le vostre partizioni e anche gli hard disc esterni che possono essere deframmentati. Se invece il tuo computer non ha la deframmentazione del PC impostata ogni settimana, basta cliccare sul pulsante Configurazione Schedulazione per selezionare il giorno e l’ora di ogni settimana per realizzare la deframmentazione del disco. Questa funzionalità è molto utile in quanto non dovrai più pensare a questo tipo di operazione.

Deframmentazione Disco

Per cambiare la data, cieèil giorno e l’ora della deframmentazione automatica del disco, clicca su Configura Pianificazione ( si trova in alto a destra ) e qui non dovete fare altro che selezionare il nuovo giorno e l’ora in cui desiderate di realizzare la deframmentazione del disco.

Utilizza il menu a tendina che trovi nella finestra aperta per scegliere l’intervallo di tempo e la frequenta della deframmentazione del disco ( es: Ogni Mese, Ogni settimana o Ogni giorno ). Se invece desideri di realizzare la deframmentazione del PC su Windows 7 in maniera manuale, non devi fare altro che selezionare l’unita del disco che desideri deframmentare e cliccare sul pulsante Deframmenta Disco.

Potete vedere lo stato della vostra deframmentazione accanto al driver selezionato nella colonna Stato. La sua durata varia in base alla grandezza del vostro disco e sicuramente dal volume di dati che devono essere analizzati.


Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close