Gadgets

Al Photoshow di Milano arriva PoliFX, l’Eye Totem che si comanda con gli occhi

Tra gli obiettivi di ogni azienda, a prescindere da quale tipo di prodotto venga messo in commercio, c’è quello di conoscere il consumatore, le sue abitudini e dunque i gusti e le preferenze di acquisto. Da oggi “targettizzare” la clientela è più semplice grazie a un nuovo strumento display, pensato appositamento per il mondo “Retail” e del cosiddetto “Infotainment”. PoliFX – questo il suo nome – si basa sulla tecnologia Eye Tracking, che permette di interagire con la macchina utilizzando solamente il movimento degli occhi.


PoliFX è un’unità in grado anche di rivelare la presenza di una persona in un determinato ambiente, identificandone sesso, età, e persino l’umore. Non solo: PoliFX è letteralmente in grado di parlare all’utente, coinvolgendolo ad esempio in questionari legati a un determinato prodotto o brand di riferimento. La tecnica, innovativa e all’avanguardia, è stata sviluppata e brevettata dalla azienda milanese SR Labs, che lo ha presentato in anteprima mondiale al Photoshow – dal 22 al 25 marzo alla Fiera Milano City. Le unità a disposizione del pubblico sono due: la prima presso lo stand SR Labs – Pad 3, Stand E46 – e la seconda installata nell’Area Eventi.

8559569950_4c752f9351L’amministratore delegato di Sr Labs, Luca Dal Lago, ha dichiarato: “Quello di PoliFX è un concetto nuovo, ma durante il suo sviluppo ha sollevato grande interesse: sono molte le imprese e gli enti che si sono già messi in contatto con noi. In questo momento stiamo collaborando con aziende di moda, banche, esposizioni fieristiche e musei”.

PoiFX dunque propone un nuovo modo di interagire per informare il pubblico, promuovere e vendere marchi e prodotti. Grazie al coinvolgimento attivo del potenziale cliente, le aziende possono ottenere informazioni preziose e oggettive su preferenze del target di riferimento, e sul trend che determina il comportamento di acquisto.

Si tratta di una vera e propria rivoluzione nel campo della vendita e delle strategie di marketing. I possibili utilizzatori del prodotto sono centri commerciali, negozi, aziende varie, esposizioni fieristiche, amministrazioni pubbliche o comitati per l’organizzazione di eventi sportivi, culturali e musicali.

PoliFX – se la situazione lo rende necessario – può rimanere attivo 24 ore su 24. Inoltre, la possibilità di proporre le informazioni e i messaggi in modo divertente e personalizzato rende più efficace e immediato il rapporto diretto con il cliente.

Vediamo come funziona PoliFX. In poche parole il macchinario “attira” il soggetto presente nel raggio d’azione chiamandolo direttamente e invitandolo a interagire semplicemente con lo sguardo. Il sofisticato sistema di Eye Tracking infatti è in grado di identificare esattamente ciò che l’individuo sta osservando, permettendo così al potenziali cliente di scegliere fra le varie opzioni proposte utilizzando lo sguardo, ma non solo: è possibile anche giocare, guardare un filmato, scorrere le caratteristiche e le funzionalità di un prodotto, stampare un codice di sconto per l’acquisto, e molto altro.

PoliFX rappresenta dunque un prodotto da tenere d’occhio, destinato non solo a cambiare il rapporto tra offerta e clientela, ma anche a rendere più ricca una qualsiasi esperienza di interazione tra uomo e macchina, sia che si tratti di un gioco, una visita a un museo o la visione di un film interattivo.


Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close