Gadgets

Test di resistenza: iPhone 5, Samsung Galaxy S4 e S3

Oggi abbiamo visto il primo test di resistenza realizzato da SquareTrade confrontando l’iPhone 5, un Samsung Galaxy S3 e un S4. Alla fine di questa tortura è rimasto solamente uno, e questo aveva il segno della mela.


Il team di SquareTrade ha provato di realizzare un ambiente che assomiglia molto alla vita quotidiana, ai pericoli e alle possibilità di rovinare il nostro telefono.Questo test di caduta realizzato dalla SquareTrade ha confrontato i 3 telefoni più desiderati del mondo: iPhone 5, Samsung Galaxy S3 e il nuovo Samsung Galaxy S4. Dopo i vari test di caduta abbiamo notato che l’iPhone è stato l’unico a resistere meglio e avere un rischio medio di rottura. Se dobbiamo avere un punteggio preciso con una scala da 1 a 10, possiamo individuare che S3 e S4 hanno avuto un danno di 6.5 e 7, invece l’iPhone ha solamente un danno 50 %. Questo vuol dire che l’iPhone è molto più resistente e che l’azienda di Cupertino ci offre un prodotto sicuramente migliore.

galaxy_s4_drop_test_squaretrade1

La plastica utilizzata nel ultimo modello Samsung ci ha fatto capire che offre una sicurezza inferiore rispetto l’alluminio usato per realizzare l’iPhone.

I nuovi rumors ci portano anche novità, in Corea del Sud ora si sta progettando solamente modelli di smartphone in alluminio. Se nei test di caduta l’iPhone ha già il primo “ + “, ora andiamo a vedere i test d’immersione.Per il modello realizzata dalla Samsung, cioè il S4 e l’iPhone 5 possiamo dire che non a avuto nessun tipo di danno, invece l’S3 a avuto dei danni, in particolare agli speaker audio.

Alla fine e dopo tutti questi test, SquareTrade ci porta un risultato che ci fa riflettere sicuramente. Loro dicono che nei prossimi 6 mesi, un americano su 5 comprerà il nuovo modello realizzato dalla Samsung e uno su otto si romperà in meno di sei mesi. Voi cosa pensate ?


Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close