Gadgets

Mondo Apple: in arrivo iPhone 6 e iPhone mini?

Colpo grosso in casa Apple. La novità arriva oggi da Cupertino, che si prepara a lanciare per il mese di giugno ben due nuovi iPhone: forse il 6 oppure il 5s, come vuole tradizione ed anche un’assoluta novità e cioè l’iPhone mini. Numerose indiscrezioni stanno circolando da settimane circa la possibile uscita di altri due preziosissimi modelli della mela morsicata, indiscrezioni che sembrano essere confermate dagli investitori. Un prodotto di alta fascia, così è stato definito dall’analista Michael Walkley di Conaccord Genuity in una lettera ai suoi clienti.


Nella dichiarazione di Walkley, anche la possibilità che Apple possa commercializzare un iPhone di fascia minore orientato ai mercati cinese, dell’America Latina ed anche dell’ Europa orientale, i paesi in cui c’è una fortissima domanda per un iPhone di terza generazione che possa essere venduto a prezzi magari più accessibili, visto il differente costo della vita. L’analista fa sapere che con tutta probabilità l’iPhone mini dovrebbe essere venduto ad un prezzo ovviamente inferiore rispetto al “fratello maggiore” che probabilmente si assesterebbe circa intorno ai 300 euro.

iphone 6

foto: yourlifeupdated.it

Intanto, sempre secondo queste indiscrezioni, l’iPhone 6, invece, dovrebbe avere una superfotocamera ed un design tutto rivoluzionario: 12 megapixel per tutti i vostri scatti e caricabatterie wifi, assolutamente senza fili. Le indiscrezioni sarebbero poi confermate anche da alcuni sviluppatori di applicazioni per iPhone che di recente avrebbero visto comparire nei log delle loro applicazioni il codice “iPhone 6.1”, con tanto di nuovo sistema operativo iOs 7 ed una ulteriore conferma è data dal fatto che esisterebbe già l’indirizzo IP dell’iPhone di nuova generazione, localizzabile nel quartier generale della Apple di Cupertino.

iPhone 6

foto: cultofmac.com

Probabilmente allora il dispositivo potrebbe già essere in fase di prova e con tutta probabilità arriverà prima di settembre – ottobre, come avveniva in passato. Se è vero che tanti dubbi fanno una certezza, ci resta solamente aspettare che passi la primavera per essere sicuri di non essere davanti all’ennesima bufala. Fatto sta che, sicuramente il mercato che potrebbe avere un telefono come l’iPhone mini, sarebbe molto ampio.

iPhone mini

foto : apple.logeekamente.com

Non solo per gli altri mercati in cui attualmente magari va più forte la casa Samsung ma anche per tutti quei mercati che non possono permettersi di inserire l’iPhone perché troppo costoso per i possibili compratori. Non solo. Tutti gli ultimi modelli, più ridotti, creati dalle case di produzione concorrenti hanno fatto furore nel mercato della telefonia, con un incremento delle vendite pari ad oltre il 30%. Che la casa di Cupertino non stia tentando la svolta proprio in relazione a questo cambiamento del mercato? Una cosa è certa: Apple continuerà ad offrire sempre un prodotto semplicemente unico e, con tutta probabilità la discriminante per l’acquisto forse non sarà mai il prezzo.

Staremo a vedere.


Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close