Guide Acquisto

Migliori Monitor economici 2021 – Top 5 modelli

Scegliere tra i migliori monitor economici e capire le proprie esigenze, non sempre è facile, soprattutto per le innumerevoli proprietà tecniche e le qualità presenti sul mercato.


Sono però tantissimi i brand che stanno perfezionando la qualità dei propri pannelli, per produrre monitor professionali anche a costi contenuti, come ad esempio i monitor da 144 hz. Essere dinanzi ad uno dei migliori monitor del 2021 renderà la lettura, la navigazione e la visualizzazione molto più facile e meno stancante.

Gli elementi visivi sono parte integrante dell’utilizzo di un computer, qualsiasi sia l’utilizzo che se ne faccia. Importante, dunque, è osservare queste caratteristiche fondamentali per l’acquisto di un monitor, considerando sempre le proprie abitudini e le proprie necessità.

Classifica monitor economici – Guida all’acquisto

I migliori 5 modelli dei monitor economici presenti sul mercato

Monitor Benq PD3200U 4K

Tra i migliori monitor economici del 2021, abbiamo il Benq PD3200U 4K, con un grande display Ultra HD da ben 32 pollici.

È un pannello molto desiderato anche dai giocatori, grazie proprio grazie alle sue caratteristiche. Si tratta di un prodotto con plastica dura e rinforzi in metallo, la costruzione si presenta solida e con un design veramente particolare.

La cornice dello schermo inoltre, è elegante e si adatta ad ogni tipologia di ambiente di lavoro. Il dorso del monitor mostra un supporto VESA da 100 mm, utile per l’installazione su una parete o su una staffa orientabile. Gli ingressi video presenti sono quattro: due HDMI 2.0, una DisplayPort ed una Mini DisplayPort 1.2.

Presenta inoltre un pannello da 32 pollici e risoluzione 4K. È un monitor maggiormente indirizzato dai fotografi, per la gestione all’avanguardia dei colori e il costo si aggira intorno ai 480 euro.

Monitor Acer SA230Abi

Un altro monitor economico è l’Acer SA230Abi, modello IPS da 23 pollici e risoluzione Full HD. Ha un doppio ingresso VGA e HDMI, una luminosità di 250 cd/m2 ed un tempo di risposta di 4ms.

Presenta dei bordi sottili, con una tecnologia Acer Flickerless che rimuove lo sfarfallio dello schermo e riduce l’esposizione della luce blu, dannosa per gli occhi. Ha un costo di circa 120 euro, ed è sicuramente più economico di quello precedentemente citato.

Monitor Samsung S24F350

Un altro monitor economico è il Samsung S24F350 da 24 pollici con risoluzione Full HD, munito di pannello PLS e porte VGA e HDMI. Presenta un design sottile e dona un alto comfort visivo, costa inoltre poco più di 100 euro.

Monitor Philips 223V5LSB2

Il quarto monitor economico, ma al tempo stesso funzionale, è il Philips Monitor 223V5LSB2 con un pannello da 21,5 pollici, risoluzione Full HD e tempo di risposta di 5 ms.

Presenta un ingresso Vga, ed è possibile installarlo anche sulla propria parete grazie all’attacco presente sul retro. Il costo? È di circa 90 euro.

Monitor Lenovo Q24i

Concludiamo con il quinto monitor economico: il Lenovo Q24i da 23,8 pollici e risoluzione Full HD, consentendo di beneficiare di dettagli e colori vivaci da ogni angolazione.

Ha bordi molto sottili ed un design basico, ma molto accattivante. È dotato di due speaker da 3 Watt per ottenere un suono chiaro e limpido, con due porte, una HDMI ed una VGA e il costo si aggira intorno ai 90 euro.

Non resta che scegliere il modello di monitor più adatto per procedere poi con l’acquisto anche nei negozi digitali.


Related Articles

Back to top button
Close
Close