How To

Come registrarsi e usare Feedburner

Avete un sito ma i vostri visitatori non sono sempre avvisati dei nuovi contenuti che avete pubblicato ? In questo caso vi consiglio di realizzare l’iscrizione al sito Feedburner di Google che vi permetterà di realizzare la possiblitià di offrire un servizio gratuito di mailing. Questo significa che i vostri visitatori possono ricevere sull’indirizzo mail tutte i vostri articoli pubblicati sul vostro sito.


Per questo motivo abbiamo pensato di realizzare una piccola guida e mostrarvi Come registrarsi e usare Feedburner. Il servizio Feedburner è un gratuito, questo servizio non prevede una scadenza ed è offerto gratuitamente per tutte le persone che si iscrivono a Feedburner.

Per realizzare la registrazione dovete entrare sul sito : feedburner.google.com. Una volta entrati sul sito dovete prendere il feed del vostro sito ( es: nei siti costruiti sulla piataforma wordpress basta aggiungere <nome-sito>/feed ) ed inserirlo sul campo da compilare.

feedburner 1

Ora che avete inserito il vostro URL feed, dovete premere il tasto Next. Succesivamente trovate il Feed Adress del vostro account. Si consiglia di copiare questo URL per utilizzarlo in futuri Widget situati al interno del vostro sito. Cliccate nuovamente il tasto Next fino a quando non vedete il messaggio :

Congrats! Your FeedBurner feed is now live. Want to dress it up a little?

Ora che avete completato la vostra registrazione vi presentiamo il panello di controllo di questo tool. Basta cliccare il tasto “Skip directly to feed management” per passare direttamente alla gestione del vostro account.

feedburner 2

Potete inserire alcuni widget o plugin che vi mostrano qual’è il numero dei vostri lettori abbonati al vostro sito.

Non dimenticate che con FeedCount di Publicize potete utilizzare i widget standard per vedere i numeri di lettori invece con Feed Flare di Optimize potete dotare di interrattività il proprio Feed. Se avete altre curiosità in merito a questo servizio o volete sapere come si installa Feedburner allora potete lasciare i vostri commenti con le vostre domande.


Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close