App

App per iPhone: produciamo la nostra birra artigianale

Oggi vogliamo iniziare presentandovi un’app creata appositamente per gli amanti dell’”HomeBrewing”, ovvero tutti coloro che hanno deciso di trasformare la propria cucina o mansarda in un birrificio artigianale.

Con iBrewer – disponibile su App Store a 5.49 euro – verremo guidati passo dopo passo verso la creazione di un’ottima birra fatta in casa. L’applicazione ci fornisce tutti gli strumenti, gli ingredienti, le ricette e le formule utili per gli HomeBrewers, a prescindere da quale sia il metodo di birrificazione che abbiamo scelto: All grain, KIT o E+G.

L’app si divide in sette sezioni: Preparazione della Ricetta, Produzione della Ricetta, Funzionalità Aggiuntive, Fermentazione, Imbottigliamento, Degustazione e infine Overview Ricetta. Per quanto riguarda la preparazione della nostra ricetta, è possibile scegliere tra più di 450 ingredienti diversi, e potremo inoltre aggiungerne di nuovi se non presenti in lista. Durante la fase di preparazione ci vengono forniti i principali parametri necessari, come ad esempio la densità iniziale “OG”, la percentuale dei singoli ingredienti, i valori di “IBU” ed “EBC”, ecc.

iBrewer

È inoltre possibile prevedere la gradazione alcolica e il colore della birra,  in base ad un algoritmo in grado di fornire previsioni per più di 250 colorazioni diverse. La preparazione è suddivisa in “Mashing” – fase in cui viene settato il timer che ci avvisa un minuto prima dello scadere della fase, così da prepararci a quella successiva – il “Filtraggio” – ci viene fornita una stima del volume di mosto rimasto in base ai parametri della nostra ricetta – “Pre-Ebollizione” – con il calcolo del valore relativo all’efficienza di estrazione degli zuccheri – “Ebollizione”, “Fermentatore” e “Inoculo Lievito” – che ci indicherà la quantità minima di lievito in base alle caratteristiche della ricetta e al tipo di fermentazione che abbiamo scelto.

iBrewer

Categoria - App

L’opzione “Funzionalità Aggiuntive” ci permette di scattare foto e aggiungere note, per avere sempre una visione totale di ogni passo successivo della preparazione della nostra birra. In base alla densità finale del nostro prodotto possiamo calcolare poi la gradazioe alcolica effettiva. Attraverso lo strumento “Carbonazione” è infine possibile calcolare la quantità di zucchero necessaria per il processo di carbonazione appunto. Vi è inoltre la sezione “Ricette”, che può essere utilizzata con l’aggiunta della funzione “Guida”. In questo modo ogni homebrewer ha a disposizione tutte le informazioni basilari per quanto riguarda la progettazione e la produzione della propria ricetta, seguendo un preciso percorso “step by step”.

Infine, nella schermata “Overview Ricetta” possiamo visualizzare tutti i dati significativi della nostra creazione, tutti gli ingredienti inseriti e le note, organizzati per fasi diverse. In una singola schermata possiamo avere una panoramica di tutte le ricette inserite, di cui possiamo visualizzare le principali caratteristiche in maniera molto semplice e veloce. L’homebrewer – anche quello alle prime armi – potrà, con l’app iBrewer, realizzare la sua birra personale in base ai propri gusti, avendo a disposizione una serie di consigli e strumenti utili: controllare parametri come la densità, la diluzione, la quantità di zucchero e alcol, il colore e il tempo necessario per ciascuna fase sarà molto più semplice. L’app è in vendita su App Store a 5.49 euro, non ci resta che provarla e.. salute a tutti!


Tags
Back to top button
Close
Close