Browse By

Video professionali con il tuo iPhone con iStabilizer Dolly

Chi di voi possiede un iPhone 4S oppure un iPhone 5 avrà senz’altro già avuto modo di apprezzarne l’ottima fotocamera, in grazio di creare video in 1080p. Una delle compatte su smartphone fra le migliori in circolazione, è veramente difficile trovare di meglio.

E anzi, stando ai rumors di questi ultimi giorni, il nuovo iPhone 5S previsto in uscita questa estate, monterà (come da tradizione Apple, la quale rinnova la fotocamera ogni due generazioni di smartphone) una nuovissima fotocamera ancor migliore rispetto alla precedente. A fronte di cotanta prestanza, vi sarete però resi conto, nell’uso della modalità videocamera, che è veramente una grande sfida ottenere un video perfetto.

Questo è dovuto alla mancanza di opzioni di stabilizzazione disponibili per il sensore. Tuttavia. È ora disponibile un’efficace soluzione a questo problema: iStabilizer Dolly. Non stiamo parlando di un semplice treppiedi, ma di un accessorio veramente innovativo che ci consente di creare inquadrature creative e dall’aspetto professionale.

iStabilizer, un accessorio di 500 gr di peso, agisce quasi come se fosse una sorta di skateboard. Si tratta infatti di una piattaforma  dotata di quattro ruote, che ricordano proprio le rotelle degli skateboard, sulla cui parte superiore si trova un braccio regolabile che tiene in maniera salda il vostro iPhone durante le riprese o gli scatti. L’impugnatura di iStabilizer è pensata oltre che per l’iPhone anche per altri telefoni e macchinette fotografiche.

[offer_product]

Grazie a quest’accessorio, che ci sentiamo di consigliare a tutti voi, in particolar modo a coloro che amano scattare foto e creare video e che fanno spesso uso di queste funzioni sul loro iPhone, sarà possibile ottenere video molto professionali e dotati di una grande stabilità. Inoltre grazie alle dimensioni e al peso contenuti, sarà possibile portarselo appresso con facilità ovunque lo si desideri. iStabilizer Dolly può essere acquistato online al prezzo di 59,95 dollari (circa 49 euro).


Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.