Trasferire video da iPhone a Mac. Come fare?

Fare video con il cellulare è divenuta ormai una passione di chiunque sia in possesso di un dispositivo capace di rendere giustizia  alle immagini della realtà che lo circonda. Abbiamo sempre appresso il nostro iPhone e vogliamo immortalare tutto attraverso foto e video. Ma come fare se vogliamo poi trasferire i video che abbiamo creato direttamente sul nostro Mac?


Innanzitutto è d’obbligo informarvi che ogni computer Apple è dotato di iPhoto, un prezioso software che permette di gestire, importare, modificare e organizzare tutti i contenuti multimediali. Se avrete quindi un Mac, importare i vostri video sarà un gioco da ragazzi.

Basterà che colleghiate il cavo dock in dotazione al vostro telefono con il Mac e aspettare che iPhoto si avvi, in automatico. Una volta che questo programmino si sarà aperto, potrete scegliere se copiare tutti i video o solo quelli selezionati, cliccando rispettivamente su Importa foto/video o Importa selezionati.

ip228

Nel caso in cui, invece dovete trasferire da iPhone a personal computer e avete Windows, la procedura è leggermente più lunga, anche se non troppo complicata. Incominciate col collegare sempre il telefono al computer e aspettate questa volta l’Autoplay.

autoplay

Selezionate il pulsante Importa immagini e video e dopo selezionate la cartella Video dal menu. Cliccate su “Importa video in” e scegliete la cartella di destinazione dei video.

Al termine dell’operazione, tutti i video importati da iPhone saranno all’interno della cartella Video di Windows e tutte le immagini sulla cartella Immagini. Purtroppo nel caso di Windows la procedura è un po’ più complicata, ma, si sa: avere un Mac deve concedere anche qualche beneficio in più!


Related Articles

Close