iPhone 5S – Il modello economico è necessario, ma in Europa costa troppo!

Lo si è sempre saputo che il prezzo dell’iPhone non fosse particolarmente “popolare”, anzi. Ma essendo considerato , oltre che un ottimo dispositivo mobile, anche un oggetto di tendenza e di immagine, si è spesso sorvolato sul fatto che per averlo si dovessero sborsare parecchi soldini. Tuttavia qualcuno lancia un campanello dall’arme.


A farlo non è una persona qualunque, bensì il CEO di Telecom Francia, il quale afferma che gli smartphone  Apple, nel vecchio continente, costano decisamente troppo. In effetti, in alcuni paesi europei, le quote di mercato Apple si aggirano, con risultati poco incoraggianti verso le alternative offerte dalla concorrenza, attorno al 20% del totale. In un Apple Store un melafonino nuovo viene venduto alla cifra di 729 euro, cifra decisamente superiore a quella della concorrenza.

iPhone-5S-designLa quale, è doveroso dirlo, si svaluta anche più velocemente, tuttavia rimane comunque una cifra impegnativa.  A detta del CEO di Telecom Francia, la Apple sarebbe destinata a perdere altre quote di mercato senza proporre un nuovo modello economico vincente. Afferma infatti che “ci sono pochissimi nuovi acquirenti Apple, vengono tutti da un altro dispositivo della stessa azienda. Questo probabilmente sarà parecchio più evidente con i prossimi modelli.”

La questione, insomma, si fa abbastanza seria. La Apple, con la concorrenza che impazza, non può permettersi un calo delle vendite così drastico.

Che fare allora? Come ovviare a questo problema? La risposta è semplice, e l’avrete già capita. Lanciare sul mercato un modello economico di iPhone. Che sia il futuro iPhone 5S, come si sente mormorare da più frangenti, o un altro, poco importa. Quello che è certo è che un simile prodotto, vista la crisi che imperversa e le tasche della gente sempre più leggere, sarebbe un vero toccasana per i conti dell’azienda. Speriamo dunque che alla Apple pensino bene al problema e optino per questa soluzione vantaggiosa sia per l’azienda stessa che per gli utenti del prodotto.


Tags

Related Articles

Close