HERE Maps per iPhone – Le nuove mappe di Nokia

Se agli esordi erano solo un contorno, un qualcosa in più, una applicazione come tante, ora stanno diventando una vera esigenza. Saranno state le difficolta iniziali, la scarsa presenza di un dispositivo GPS che costringeva alla (all’epoca) lenta e costosa connessione alla rete; ma fino a qualche anno fa l’utilizzo delle mappe e dei navigatori per cellulari era poco diffusio.


Ma i dispositivi di ultima generazione hanno visto una netta inversione di tendenza a riguardo, tanto che ad oggi, in molti rinunciano all’acquisto di un navigatore GPS dedicato, affidandosi in esclusiva a quello installato sul cellulare, ed in particolare, sull’iPhone.

Tuttavia, diversi utenti hanno lamentato un pò di problemi o di inefficienze nell’utilizzo delle mappe Apple integrate nel nuovo iPhone, e proprio per le scelte precedentemente illustrate, in molti si vedono costretti a spendere un pò di denaro per acquistare un software dedicato.

HERE Maps - Le mappe di Nokia

Categoria - Navigazione

I prodotti del settore sull’AppStore del resto non mancano: dalle alternative più nuove e fresche a dei classici intramontabili quali il Tom Tom. Ottimi si, ma a pagamento.

Oggi vogliamo però presentarvi un prodotto davvero notevole:  HERE Maps, ossia le mappe per iPhone di casa NOKIA. Tralasciando il fatto insolito che Nokia produca un software anche per la casa di Cupertino, il risultato è davvero ottimo ma soprattutto, gratuito.

Mappe italiane ovviamente disponibili e davvero dettagliate, presenti tutte le funzioni fondamentali per un navigatore moderno (tra cui molti punti di interesse), ma da segnalare sono soprattutto due elementi: la velocità e la leggerezza del prodotto, che risulta essere scattante e occupa poco spazio sulla memoria; nonchè il fatto già anticipato che il software è completamente FREE e dalla qualità del prodotto stesso tutto sembrerebbe fuorchè un programma a spese zero.

[nggallery id=4]

Disponibile già adesso sull’AppStore, segna probabilmente l’inizio della risoluzione definitiva al problema mappe riscontrato nell’ultimo periodo sullo smartphone Apple, risoluzione che si completerà ad inizio 2013 quando il nuovo iPhone 5 potrà vantare una serie davvero notevole di navigatori GPS e mappe, anche gratuite.


Tags

Related Articles

Close